NEWS

NEWS

Banner 12 TV Parma

Premio Roberto Allodi 2022

La video recensione del premio Roberto Allodi isti­tuito dal dipartimento di In­gegneria e Architettura di Parma.

Banner Gazzetta di Parma

Premio di laurea Roberto Allodi: un grande esempio per i giovani

Un esempio per i giovani, per i suoi mille interessi, per la dedizione al lavoro e per la sua etica, con cui ha regolato ogni passo della sua vita. Soprattutto, l’imprenditore Roberto Allodi, pre­maturamente scomparso nel 2000 all’età di 63 anni, da grande sportivo qual era è stato un precursore nel campo della sostenibilità e per quell’attenzione all’ambiente che lo ha sempre accompagnato.

È per questo motivo che nella sede didattica di Inge­gneria dell'Ateneo, durante la seduta di laurea magistrale in Ingegneria civile e di laurea triennale in Ingegneria civile e ambientale, è stato consegnato il premio di laurea “Roberto Allodi”, isti­tuito dal dipartimento di In­gegneria e Architettura, su un’iniziativa delle figlie e della moglie dell'imprenditore. Durante la seduta di laurea è stato conferito il premio a Daniele Secci, per la tesi dal titolo “Applicazione di reti neurali per la simulazione surrogata di falde acquifere sotterranee”. Premio di laurea Roberto Allodi 2022 - Gazzetta di Parma

Una cerimonia sentita dai giovani e con grande parte­cipazione della famiglia di Roberto Allodi, che ha sa­puto sviluppare l’impresa di costruzione di famiglia, che si è avviata agli inizi del se­ colo da suo nonno Giuseppe e proseguita da suo padre Aldo, fino a renderla cono­sciuta a livello nazionale per gli importanti interventi ese­guiti in molte città d’Italia - ha ricordato la figlia Daniela, presente all'Università in­sieme alla madre e moglie dell’imprenditore Rosy -. Ed effettivamente la storia di mio padre diventa un esem­pio da seguire per i giovani laureati: per incoraggiarli ad andare avanti con forza, creatività e correttezza».

Un imprenditore serio e preparato, Roberto Allodi, che ha onorato la categoria dei costruttori edili. Tant'è che l’Impresa Allodi è stata una delle aziende fondatrici dell'Unione Industriali. Un pioniere anche nel campo pubblicitario e nel mondo delle televisioni: anche qui ha lasciato un segno alla provincia che tanto an1ava Un testimone che viene portato avanti con orgoglio dalle figlie Daniela e Michela, tutt’ora presidente della televisione della città: la no­stra 12 TV Parma per cui questo premio assume valo­re grazie alla memoria di un uomo illuminato, che ha sa­puto anticipare i tempi e in­ segnare a chi gli è stato ac­canto la strategia per affron­tare il futuro. «Da oltre 10 anni consegniamo la borsa di studio e l'’obbiettivo di quest’ultima edizione è stato proprio premiare l'attenzione al tema della sostenibilità - ha prose­guito la figlia dell’imprendi­tore Allodi -. Ed è stato un momento di gioia, proprio per ricordare mio padre in un modo che lui stesso avrebbe gradito, ma anche per celebrare la collabora­zione tra università e impre­sa: uno spunto per i giovani laureali e in particolare modo nel segno della sostenibi­lità».

Così com’era Roberto Allodi, sempre molto attivo nel settore dell’imprenditorialità e particolarmente sen­sibile al rispetto della società e alla cura dell’ambiente. Un uomo contemporaneo, che rivive oggi in quei giovani laureati che possono vantare il premio in suo nome.

Mara Varoli

Gazzetta di Parma

Banner Imprese Aperte - Storia del saper fare bene a Parma

Riparte Imprese Aperte

Dal 27 Maggio cento appuntamenti per conoscere il saper fare delle imprese.

Imprese Creative Driven Parma 2020+21

Convegno Impresa e competitività tra cultura e innovazione

Al ridotto del Regio il 17 Maggio è andato in scena il convegno sul modello "imprese creative driven" legato a Parma 2020+21 e basato sul dialogo costante tra logiche di impresa e processi culturali e creatvi.

parmadaily.it

Inaugurato il nuovo edificio del Liceo Sanvitale

La Provincia di Parma ha concluso l’ampliamento e l’adeguamento del Liceo delle Scienze Umane “Albertina Sanvitale” di Parma, in p.le San Sepolcro 3.

Parma Today

Inaugurato il nuovo edificio del Liceo Sanvitale

L’intervento ha permesso di incrementare di 8 aule il plesso scolastico portando il numero di aule disponibili a 36.

È stato realizzato un nuovo edificio all’interno dell’area cortilizia esistente, comprendente 6 aule nuove (due per piano) oltre all’aula magna al piano seminterrato. Complessivamente, mediante il riordino dei laboratori, l’intervento ha permesso di incrementare di 8 aule il plesso scolastico portando il numero di aule disponibili a 36.

parma.repubblica.it

Più spazi al liceo Sanvitale di Parma: inaugurato il nuovo plesso con sei classi e aula magna

Il dirigente Grossi: “Sono anche un segnale, oggi non scontato, di quello che vogliamo essere: costruirescuole, mentre, in questo stesso momento, altrove le scuole vengono bombardate”.

La Provincia di Parma ha concluso l'ampliamento e l'adeguamento del liceo delle Scienze Umane Albertina Sanvitale di Parma, in piazzale San Sepolcro 3 dove è stato realizzato un nuovo edificio all'interno dell'area cortilizia esistente, comprendente sei aule nuove (due per piano) oltre all'aula magna al piano seminterrato.

12 TV Parma

Più spazi al liceo Sanvitale di Parma: inaugurato il nuovo plesso con sei classi e aula magna

Il dirigente Grossi: "Sono anche un segnale, oggi non scontato, di quello che vogliamo essere: costruire scuole, mentre, in questo stesso momento, altrove le scuole vengono bombardate"

Allodi S.r.l.

Tel. 0521 986765
Fax 0521 981941
info@impresaallodi.it

Sede legale e amministrativa
Via Argonne, 8/bis
43125 Parma (PR)

Magazzino e deposito
Via Montesporno
43124 Parma (PR)

Dove siamo